31/05/11

torta Castello- Castle cake


tutto è nato un po' cosi'...il tema di quest'anno della scuola materna del mio bimbo è stato"il castello". Per mesi hanno parlato della vita all'interno di queste strutture, hanno imparato le canzoni, i personaggi che li abitavano...sono anche andati in gita a vedere un vero castello. Quindi, quando ho saputo che ci sarebbe stata la festa di fine anno, ho pensato che anche una torta a forma di castello sarebbe stata una bella conclusione per un percorso cosi' lungo...
ed eccola qui!
E' tutto commestibile (tranne le bandierine!), le torri sono biscotti farciti con cioccolato e sormontati da un cono da gelato, la base invece è una margherita con crema alla nutella. I bimbi erano estasiati, ho ricevuto complimenti da tutti, grandi e piccini....ho visto l'orgoglio negli occhi del mio bimbo, tutto felice di dividere questa torta con i suoi amichetti....e poi il giorno dopo ho anche ricevuto un bellissimo biglietto di ringraziamento da parte di tutti i bimbi...insomma, sono proprio felice di averla fatta!!!!

27/05/11

mini sfoglie cioccolato e pere




Ci sono quelle ricette che per anni si ripetono, i propri cavalli di battaglia, quelle che quando si è di corsa oppure non si hanno idee, salvano sempre ....questa è una delle mie, la faccio da anni e non delude mai! Questa volta ho voluto provare a farla in versione monoporzione, grazie agli stampi da crostatina della Guardini (li ho sempre desiderati...quando li ho trovati nel pacco sono stata felicissima!!!)

Ingredienti (per 4 sfoglie)

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
100 gr di cioccolato fondente
30 gr di burro
2 cucchiai di zucchero
3 pere tagliate a pezzetti
latte q.b

Procedimento:
Preriscaldiamo il forno a 190°-200°.
in una padella mettiamo burro, zucchero e pere. Accendiamo il fuoco e facciamo cuocere per una decina di minuti, finchè diventano dorate. Lasciamo raffreddare, nel frattempo tagliamo il cioccolato a scaglie (o grattuggiamolo) e dividiamo la pasta in 8 quadrati.
Foderiamo i 4 stampi con la pasta, distribuiamo le pere cotte, il cioccolato a scaglie e ricopriamo con gli altri quadrati, togliendo l'eccesso di pasta dai bordi.
Spennelliamo la superficie con latte e poco zucchero.
Inforniamo circa 10-15 minuti o fino a doratura.

Volendo fare la versione "strudel", basta usare la sfoglia intera e farcirne metà, richiudere con la restante parte e fare come per la versione piccola, allungando i tempi di cottura a 20 minuti (ma sempre con un occhio al forno!)

25/05/11

baby compleanno in verde e azzurro


in questo periodo sono un po' presa...ho foto di torte fatte un po' di tempo fa che ancora non ho pubblicato! Questa è una di queste, è una torta con cupcakes a tema baby per il compleanno di Mattia, un cucciolo di 1 anno.
La base è una torta margherita al cioccolato farcita con ganache al cioccolato bianco e fragole.

10/05/11

chanel shopping bag cake


W lo shopping!!!
Questa torta l'ho preparata per il compelanno (il 30 esimo ;-) Auguri Laura!!!)
di una ragazza a cui piace molto fare shopping. Ho pensato quindi ad un classico sacchetto di carta...ma visto che è una torta e fantasticare non costa nulla, è tutto Chanel!
La base è la mia classica margherita allo yogurt, farcita con ganache ai 3 cioccolati
e ricoperta di pasta di zucchero.

05/05/11

Sacher torte...la mia versione!


La sacher è una torta famosissima, in famiglia la adorano, percio' un paio di volte all'anno la faccio . Ovviamente questa è la mia versione, la ricetta originale è un segreto dell'omonima pasticceria di Vienna!
Ho scelto una base molto cioccolatosa (dal blog di Nanny, "Sapore di Vaniglia"), farcita con abbondante confettura di albicocche e ricoperta di una glassa dura ma non croccante che avevo già usato per un'altra versione di sacher.

Ingredienti:

per la base
50 gr. cacao amaro
250 gr. farina 00 Molino Chiavazza
300 gr. cioccolato fondente sciolto
2 cucchiaini di lievito in polvere
1/2 cucciaino di bicarbonato
1 pizzico sale
90 gr. burro
250 gr. zucchero
4 uova
125 ml. latte
2 cucchiai di olio di semi

1 vasetto di confettura di albiccocche

per la copertura

300 gr di cioccolato fondente
100 gr di burro
50 ml di acqua

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 170°.Preparare la torta base. Mettere nel mixer (io ho usato il bimby) tutti gli ingredienti e lavorare l'impasto per 2 minuti. Imburrare ed infarinare una tortiera. Io ho potuto finalmente usare una nuova tortiera di Guardini (la classica con il fondo apribile da 24 cm)...perfetta!!! Non ho usato tutto l'impasto, ma circa 2/3...con l'impasto restante ho fatto dei muffin che mi servivano per un'altra occasione.
Una volta pronta e raffreddata la base, l'ho tagliata in due e fracita con abbondante confettura di albicocca. Ho poi setacciato la restante marmellata e con questa ho spennellato tutta la torta, sui bordi e nella parte superiore.
Per la glassa, ho semplicemente sciolto a microonde il cioccolato a pezzi con burro e acqua (ovviamente si puo' fare anche a bagnomaria) e poi ho mescolato finchè non ho ottenuto una crema liscissima. Ho posizionato la torta su una griglia e ho messo il tutto sopra un piatto grande. Ho colato la glassa sulla torta facendo scendere anche dai bordi. Mettendo in frigo la torta la glassa si rassoda, quindi si puo' recuperare quella caduta sul piatto, intiepidirla e nuovamente versarla (oppure si puo' scrivere con la sacca da pasticcere la classica scritta "Sacher").
Io ho preferito fare un decoro semplice con una piccola spatola, partendo dal bordo e tirandola verso il centro.
Una volta indurita, si puo' trasferire su un piatto da portata.
 

Blog Template by BloggerCandy.com