13/10/14

Crostata pere cioccolato e zafferano


E' iniziata un'altra settimana e ormai l'autunno sembra proprio arrivato: quale motivo migliore per sfornare una torta ricca e corposa, piena di sapori? Vi propongo questa crostata speziata (a me lo zafferano piace moltissimo!), perfetta per concludere un bel pranzo/cena o per coccolarsi un po'!

INGREDIENTI:

per la frolla al cacao (di E.Knam)
125 g di burro
125 g di zucchero
2 g di sale 
50 g di uova (nel mio caso 1)
200 g di farina
1 g di lievito
40 g di cacao

per la ganache al cardamomo
200 ml di panna fresca
350 g di cioccolato fondente (se si vuole un gusto meno pungente, si puo' usare 50%fondente e 50% cioccolato al latte)
1/2 cucchiaino di cardamomo in polvere (opzionale)

per le pere allo zafferano
1 bustina di zafferano
1 lt di acqua 
200 g di zucchero
4 pere Conference

per la decorazione
30 g di cioccolato fondente fuso
zucchero a velo 

PROCEDIMENTO: 
Per prima cosa, prepariamo la frolla lavorando lo zucchero con il burro morbido, aggiungiamo l'uovo ed infine farina, sale, cacao e lievito. Mettiamo in frigo a rassodare per una mezz'oretta.

Nel frattempo, passiamo alle pere: in una pentola alta versiamo acqua, zucchero e zafferano e portiamo a bollore mentre sbucceremo le pere e le taglieremo a metà togliendo la parte centrale del torsolo. Una volta che lo sciroppo bolle, posizioniamo le pere nella pentola facendo attenzione che rimangano coperte dal liquido e cuociamo a fuoco dolce e con il coperchio per 20-25 minuti (alla fine le pere dovranno essere morbide ma ancora intere e sode).

Prepariamo la ganache: in un pentolino portiamo la panna quasi a bollore, uniamo il cardamomo e lasciamo in infusione qualche minuto. Uniamo il cioccolato e mescoliamo fino ad avere una crema liscissima. 

Preriscaldiamo il forno a 170° e foderiamo una tortiera per crostate di 24 cm con burro e farina o carta forno. Togliamo le pere dallo sciroppo e lasciamo raffreddare mentre stendiamo la pasta frolla al cacao e foderiamo la teglia. Bucherelliamo il fondo e cuociamo la base "in bianco" ( con carta forno all'interno e riempita di riso/ceci secchi) per 20 minuti. Togliamo la carta forno e il riso e lasciamo in forno altri 5 minuti. 

Togliamo dal forno, abbassiamo la temperatura a 150° e versiamo nella crostata la ganache e posizioniamo le pere (con la parte del torsolo verso il basso). Inforniamo per 25 minuti. 

Una volta cotta, lasciamo raffreddare completamente e spolverizziamo di zucchero a velo (io ho usato quello non igroscopico - che non assorbe acqua- fatto in casa tritando 125 g di zucchero a velo con 4 quadretti di cioccolato bianco) e decoriamo con il cioccolato fondente. 

Buon appetito!!!






4 commenti:

MeryBimbaDark ha detto...

mmmh che bontà assolutamente da provare =D una ricetta da fare per la cena di venerdi sera ottima idea Grazie di aver condiviso questa buonissima ricetta buona serata a presto !!!

Federica alias zuccheramente ha detto...

bellissima, deve essere una delizia! il decoro con il cioccolato mi piace molto

Mamilu ha detto...

Wow che delizia cara la mia Apple!!! Te la copierò senz'altro ero già curiosa di provare la frolla di Knam e...adoro anch'io lo zafferano ;) ma nei dolci non l'ho ancora sperimentato e adesso non ho scuse!!! Buona giornata Luisa

Barbara le Torte di Applepie ha detto...

sono contenta che vi incuriosisca! secondo me poi, volendo si puo' anche aumentare lo zafferano....se la provate fatemi sapere!

Posta un commento

 

Blog Template by BloggerCandy.com