17/07/14

Gateaux estivo ai lamponi e cioccolato



Oggi voglio condividere con voi la ricetta di questa torta che ho portato ad una cena con amici...nonostante fosse bella grande, è stata spazzolata!


Ingredienti (per 16 porzioni):

per la base: 
2 uova
5 albumi
100 g di zucchero
80 g di farina
30 g di fecola di patate o maizena
1 cucchiaino di lievito per dolci

per la farcitura e decorazione:
400 g di panna da montare
300 g di cioccolato fondente tritato grossolanamente
375 g di lamponi freschi

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 170° ed imburrare ed infarinare una tortiera da 22 cm di diametro.
Con lo sbattitore lavorariamo i tuorli con 50 g di zucchero e 3 cucchiai di acqua bollente, finché otterremo un composto gonfio e spumoso. A parte montiamo tutti gli albumi con gli altri 50 g di zucchero e 2 cucchiai di acqua ed uniamo al composto di tuorli. 
Setacciamo la farina con il lievito e la fecola e uniamo delicatamente alle uova, cercando di non sgonfiare l'impasto. 
Distribuire nelle teglia e cuocere per circa 40 minuti.

Nel frattempo prepariamo la mousse: 
scaldiamo in un pentolino 300 g di panna e, appena vediamo le prime bolle sul bordo, spegniamo. 
Uniamo il cioccolato (tranne 2 cucchiai che ci serviranno dopo) e mescoliamo fino ad ottenere una crema liscissima. 
Lasciamo raffreddare sia la crema che la base e poi tagliamo la torta in 3 strati.

Quando vogliamo montare il dolce, prepariamo la mousse: 
montiamo la panna rimanente con le fruste e mettiamo da parte, sempre con le fruste montiamo la crema ganache ormai fredda (appena sembra piu' chiara, smettiamo di montare) ed uniamo i due composti. 
Aggiungiamo alla mousse il cioccolato tritato che abbiamo tenuto da parte. 

Disponiamo il primo disco della torta sul vassoio da portata, distribuiamo un po' di mousse e dei lamponi freschi. Copriamo con il secondo disco e farciamo nuovamente con la farcitura e la frutta. 
Infine distribuiamo la rimanente mousse al cioccolato sui bordi e sulla parte superiore, lisciando la superficie con una spatola. 
Ricopriamo completamente la parte superiore con i lamponi rimasti e spolverizziamo di zucchero a velo. 



Mi spiace non avere una foto della fetta....ma vi garantisco che è stata apprezzata!

14/07/14

Tutorial Cookies decorati di Jake






Finalmente ce l'ho fatta! Ho impiegato un sacco di tempo, ma alla fine il tutorial per questi semplici biscotti d'effetto è per voi!!! Ho deciso di fare il passo passo proprio di Jake, per gli altri personaggi il procedimento è esattamente lo stesso, ovviamente cambiando i colori! 
Ho usato la tecnica del ritaglio perchè trovo che sia semplicissima, rapida ed economica, senza dover acquistare i tagliabiscotti appositi che spesso sono difficili da trovare e costosi, soprattutto se usati una volta sola! 

Per prima cosa, dovete trovare i disegni che preferite da colorare. Io ho deciso di usare solo il volto, ed ho stampato le immagini da qui. Fatene un paio di copie, cosi' da poter usare un disegno per ritagliare l'impasto da cuocere e l'altro per ritagliare le forme in pasta di zucchero, evitando le contaminazioni alimentari tra alimenti crudi/cotti (sempre importantissimo!!!).

Qui trovate la ricetta di frolla da decorare che uso sempre.
Usando un coltellino affilato ritagliate la sagoma del volto di Jake, lasciando un bordo di 4-5 mm attorno alle linee base.


Una volta preparate le basi, ci serviranno: 

pasta di zucchero bianca
pasta di zucchero color carne
pasta di zucchero rossa
pasta di zucchero nera
un pennarello alimentare giallo oro
colorante in polvere rosa


Dalla seconda stampa del volto ritagliamo le singole parti (capelli, volto, fascia) e usiamole per ritagliare la pasta di zucchero stesa 


Con pochissima acqua o marmellata di albicocche incolliamo prima la parte rosa del volto, poi la basetta, la bandana ed infine i capelli


Con un ball toll grande segniamo gli incavi degli occhi


e appoggiamo nei buchi delle piccole palline di pasta di zucchero bianca, poi della pasta nera ed infine i "punti luce" ancora bianchi


con la pasta nera prepariamo due piccole mezzelune e posizioniamole come sopracciglia


Con il pennarello alimentare giallo disegniamo il naso e la bocca (per semplificare il lavoro possiamo appoggiare la sagoma di carta usata per il volto e incidere leggermente la pasta con uno stuzzicadente, così da avere una "guida" per disegnare)



Con un pennellino intinto nella polvere rosa coloriamo le guance


ed infine con segniamo i dettagli delle orecchie e della fascia



ed ecco a voi Jake!!!! 

Se poi volete sbizzarrirvi con tanti soggetti diversi, io ho creato questo piatto usando i volti e gli oggetti che piu' mi sembravano interessanti


Spero vi sia utile, a presto!
 

Blog Template by BloggerCandy.com